Se non ora quando? Giornata di mobilitazione nazionale

.
donne, genere, manifestazione

"Se non ora quando?" è il titolo della giornata di mobilitazione nazionale per le donne che si svolgerà in numerose città italiane, e non solo, indetta per il 13 febbraio.
L’iniziativa è partita da un’idea nata durante una riunione dell’associazione femminile: “Di Nuovo” e si è concretizzata in una mobilitazione che sta coinvolgendo migliaia di persone.
Alla mobilitazione hanno aderito diversi esponenti del mondo della politica, della cultura e dello spettacolo tra i quali spiccano il segretario della Cgil Susanna Camusso, le parlamentari Rosy Bindi, Anna Finocchiaro, Livia Turco e Giulia Bongiorno, il direttore de l'Unità Concita De Gregorio, la scrittrice e giornalista Lidia Ravera, le scrittrici Michela Murgia e Silvia Avallone e numerose associazioni e movimenti tra cui la Segreteria Nazionale ANPI, la Rete nazionale dei centri antiviolenza, l’Arci, il Forum Terzo Settore e Federconsumatori.

La manifestazione del 13 febbraio ha l’obiettivo di porre l’attenzione sullo svilimento delle donne a mero oggetto e di favorire la coscientizzazione di donne e uomini affinché vi sia un’inversione di tendenza.
Svilimento e mercificazione delle donne a cui abbiamo assistito in particolare nell’ultimo periodo, ma non solo, nei mass media, nella pubblicità, nel mondo del lavoro e soprattutto in quello della politica.
Non siamo sicuramente nuovi alla strumentalizzazione del corpo della donna ma gli esempi che ci vengono dati suggeriscono con forza che sia tempo di prendere posizione e di far sentire il proprio dissenso nei confronti di un sistema che non si fonda sulla meritocrazia, di un mondo fatto non di opportunità conquistate con l'impegno e le competenze necessarie ma di compromessi.

A pochi giorni dalla mobilitazione l’eco mediatica ne ha già decretato il successo; ben 50 mila firme per la petizione pubblica, una pagina su Facebook con 15 mila contatti al giorno, un blog con più di 20 mila accessi giornalieri ed eventi organizzati in oltre 117 città italiane ed all’estero.
La mobilitazione si svolgerà infatti anche a Tokyo, Bruxelles, Londra, Barcellona, Boston, Strasburgo, Praga e Lione.
Al link: "Appuntamenti città per città" è possibile verificare quali iniziative si svolgeranno nelle diverse città d’Italia ed all’estero.


Se Non Ora Quando? - Con Angela Finocchiaro

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e rimani aggiornata/o:

Servizio di newsletter offerto da FeedBurner

0 commenti:

Articoli correlati:

Related Posts with Thumbnails